download.webp

Storie di alternanza: primo premio ai Licei Poliziani

“Storie di alternanza” è l’iniziativa promossa dalle Camere di Commercio italiane e da Unioncamere che ha l’obiettivo di dare visibilità a esperienze realizzate nell’ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO), con l’intento di attivare una proficua collaborazione tra scuole, imprese e Enti coinvolti.

Il lavoro dei Licei Poliziani, che si è aggiudicato il primo premio per la provincia di Siena, è stato prodotto dalla 5B Liceo Scientifico, che ha documentato le diverse fasi dell’attività PCTO (ex alternanza scuola-lavoro) in cui è stata impegnata per due anni. Un’attività che ha condotto alla pubblicazione del volume Selfie di noi Licei Poliziani n. 63 sul Bruscello Poliziano.

Conoscere la storia e il folklore del territorio in cui sorge la propria scuola significa integrarsi nella realtà locale e spesso portarne con sé qualcosa negli anni; condividere le proprie memorie con gli studenti dei paesi limitrofi è una forma di accoglienza.
Nel Bruscello i Poliziani avvertono il senso della comunità e ne percepiscono le trasformazioni nel tempo.

I ragazzi, in sinergia con i tutor interni ed esterni, hanno prodotto ben tre pubblicazioni con la nostra casa editrice, lavorando con passione, dedizione e senso di responsabilità, nella creazione di un libro che è storia e memoria, per loro e per gli studenti del futuro.

Già nel 2019 i Licei avevano partecipato alla seconda edizione del concorso aggiudicandosi il terzo premio, grazie al video sul volume n. 36 della stessa collana Selfie di noi (leggi anche Premio Unioncamere Storie di Alternanza – Montepulciano).

Per vedere il video, clicca su: Selfie di noi Licei Poliziani 63

Per leggere la RASSEGNA STAMPA dedicata:

Gemma GemmitiStorie di alternanza: primo premio ai Licei Poliziani
Condividi questo post