Selfie di noi – Vol 17

Liceo Megara di Augusta, Siracusa

13,00 IVA inclusa

Sentimentali, avventurosi, surreali, sperimentali, poetici e scansonati: i racconti di questa raccolta parlano di giovinezza, della gioia di vivere, del dolore di vivere, della voglia di essere liberi e crescere, cercando ognuno la propria strada, incontro ai fallimenti e ai successi inevitabili della vita, ma sempre senza condizionamenti, senza limiti o tabù, lontani lontani dagli sguardi di ragnatela degli adulti, con l’univo obiettivo di diventare pienamente sé stessi: uno zaino in spalla, un sorriso di fiducia sul volto, sulle strade del mondo.

Condividi questo post

Product Description

Sentimentali, avventurosi, surreali, sperimentali, poetici e scansonati: i racconti di questa raccolta parlano di giovinezza, della gioia di vivere, del dolore di vivere, della voglia di essere liberi e crescere, cercando ognuno la propria strada, incontro ai fallimenti e ai successi inevitabili della vita, ma sempre senza condizionamenti, senza limiti o tabù, lontani lontani dagli sguardi di ragnatela degli adulti, con l’univo obiettivo di diventare pienamente sé stessi: uno zaino in spalla, un sorriso di fiducia sul volto, sulle strade del mondo.

Libro scritto in Alternanza Scuola-lavoro con gli studenti del Liceo “Megara” di Augusta, Siracusa.

Informazioni aggiuntive

Peso 300 g
Autore

Liceo Megara di Augusta, Siracusa

Pagine

320

Cod. ISBN

9788899750169