Selfie di Noi Junior Vol. 2

I.C. "Pietragalla" di Pietragalla Potenza

16,00 IVA inclusa

Per leggere gratuitamente le prime 20 PAGINE del libro, clicca su Selfie di noi Junior Vol. 2

 

Facciamoci un selfie ma scriviamolo: un auto-ritratto dei nostri studenti attraverso il racconto di esperienze semplici o bizzarre, che hanno come oggetto preferito la scuola, i viaggi d’istruzione, le vacanze in famiglia, la musica, lo sport, il teatro, l’adolescenza, pezzetti di vita che mettono in luce i grandi valori come l’amore, l’amicizia, la solidarietà che resistono nella generazione “social” dei nativi digitali.

A testimoniare che la lettura è spesso evocativa ed è soprattutto generativa: leggere una storia consente di scrivere altre storie e poi di immaginarne altre e altre ancora.
Una scrittura che può tessere una tela infinita di storie… e le storie raccontate, si sa, creano legami e condivisione, come l’intento di questo volume che ha dentro la voglia e il coraggio, a volte un po’ timido, di mettersi in gioco, di parlare di sentimenti e di esprimere emozioni.

Condividi questo post

Product Description

Le classi che diventano laboratori di scrittura creativa, spunti di riflessione personale sui valori e i temi che accomunano tutti i ragazzi, racconti di vita e di scuola di adolescenti e di studenti dell’Istituto comprensivo di Pietragalla che sfocia in un volume bellissimo.
Facciamoci un selfie ma scriviamolo: un auto-ritratto dei nostri studenti attraverso il racconto di esperienze semplici o bizzarre, che hanno come oggetto preferito la scuola, i viaggi d’istruzione, le vacanze in famiglia, la musica, lo sport, il teatro, l’adolescenza, pezzetti di vita che mettono in luce i grandi valori come l’amore, l’amicizia, la solidarietà che resistono nella generazione “social” dei nativi digitali.
Un selfie che si apre con la sezione Pietra-Galla, racconti creativi sul suo nome liberamente ispirati alla lettura di altri libri, letti negli ultimi due anni, immaginando che il nome del proprio paese possa avere origine da accadimenti alquanto strani e dalle più fantasiose leggende.
A testimoniare che la lettura è spesso evocativa ed è soprattutto generativa: leggere una storia consente di scrivere altre storie e poi di immaginarne altre e altre ancora.
Una scrittura che può tessere una tela infinita di storie… e le storie raccontate, si sa, creano legami e condivisione, come l’intento di questo volume che ha dentro la voglia e il coraggio, a volte un po’ timido, di mettersi in gioco, di parlare di sentimenti e di esprimere emozioni.

Informazioni aggiuntive

Autore

I.C. "Pietragalla" di Pietragalla Potenza

Cod. ISBN

978-88-99750 862

Pagine

184