Progetti

Un bambino che scrive sarà un adulto che farà la storia

Progetto scuole

Favole di cioccolata

favole di cioccolata - progetto scuole - progetto editoriale

Selfie di noi

selfie di noi - progetto scuole - progetto editoriale

Gemma Edizioni, nell’ambito del suo Progetto Scuole, ha ideato un progetto editoriale a livello nazionale con il quale i bambini ed i ragazzi avranno l’opportunità di scrivere e di pubblicare un libro, con la collaborazione dei loro professori.

Si stanno realizzando raccolte di favole e fiabe e, per i ragazzi delle medie superiori, raccolte di racconti/poesie, guide turistiche, libri di ricette, fumetti ecc. L’intento è quello di offrire ai giovani l’opportunità di approcciarsi alla scrittura, rendendoli protagonisti attivi nella costruzione di un libro. Con la speranza che questo promuova l’importanza della letteratura, la loro autostima ed una conseguente crescita interiore e culturale.

Le raccolte che pubblichiamo e a cui possono partecipare tutte le scuole d’Italia che aderiranno (nella misura massima di 10 a provincia), saranno tre:

  1. FAVOLE DI CIOCCOLATAScuole Primarie e Secondarie di Primo Grado
    Raccolta di favole e/o fiabe da scrivere in gruppo o singolarmente;
  2. SELFIE DI NOI JUNIORScuole Secondarie di Primo Grado
    Raccolta di racconti, storie, poesie, a tema libero scritti in gruppo o singolarmente;
  3. SELFIE DI NOIScuole di Secondo Grado
    Raccolta di racconti, storie, poesie a tema libero o competenze (libri di ricette, fumetti, guide turistiche, manuali, ecc.) da scrivere in gruppo o individualmente.

I volumi conteranno un numero pari a 140/280 pagine l’uno, il nome dell’Istituto scolastico ben visibile sulla copertina, ed internamente il nome del Dirigente, quello degli insegnanti referenti, e di tutti gli autori che parteciperanno alla creazione del volume.

Ogni libro avrà un numero progressivo, un codice ISBN che lo identifica a livello internazionale in modo univoco e duraturo. Potrà essere ordinato in qualsiasi libreria fisica e sarà incluso nel Catalogo Nazionale dei Libri in Commercio. Sarà altresì presente nei maggiori store on-line come Ibs, Amazon, Libreria Universitaria, La Feltrinelli, solo per menzionarne alcuni, oltre naturalmente al Catalogo presente sul sito di Gemma Edizioni.

Avrà un prezzo di copertina pari a € 13,00 (€ 16,00 nel caso di un libro con l’interno a colori) e verranno stampate per ogni Istituto un minimo di 200 copie che gli alunni stessi potranno acquistare anche prenotandole (le modalità nel regolamento).

Parte dei proventi (nella misura di € 400,00 a volume realizzato) andrà a favore di Associazioni onlus italiane presenti sul nostro sito e di seguito elencate. Ad ogni Istituto verrà data la possibilità di decidere quale sovvenzionare attraverso il proprio operato:

  • www.airfa.it: la ricerca sull’Anemia di Fanconi ha un impatto diretto sulla vita di milioni di persone a rischio di alcune forme di leucemia, cancro al seno, alle ovaie e al pancreas
  • www.WEAREONLUS.org: raccoglie aiuti per le popolazioni colpite da guerre e calamità naturali, in questo momento sono concentrati sulla Siria
  • www.angeloconbandana-associazione.blogspot.it: attiva nei laboratori di ricerca oncologica dei Policlinici “Gemelli” di Roma e “Gaslini” di Genova
  • www.ciaolapo.it: tutela della gravidanza e della salute perinatale
  • www.insiemeadandreasipuo.org: contro le leucemie infantili. Si occupa del sostegno alle famiglie, di fornire giochi in reparto, dà contributi alla ricerca
  • http://www.uicfrosinone.it/ – Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (ONLUS) Sez. Prov.le di Frosinone: collaborazione volta a creare fondi per riuscire a tradurre in Braille o altri supporti, sia testi scolastici che libri di ogni genere, anche su richiesta stessa dei bambini e dei ragazzi con disabilità visiva

Altrimenti ogni Istituto potrà decidere come impiegare il suddetto importo, devolvendolo o ad un’associazione di sua fiducia oppure investirlo in un progetto scolastico a discrezione del Consiglio d’Istituto e del Dirigente stesso.

Vorremmo trasmettere, in questo modo, un messaggio molto importante, quello che:

“insieme si può cambiare il mondo CON le parole e non A parole”

Nella sezione “News” di questo sito potete trovare i percorsi effettuati con le 40 scuole che hanno aderito nell’anno scolastico 2016/2017.

Vorremmo trasmettere, in questo modo, un messaggio molto importante, quello che: “insieme si può cambiare il mondo CON le parole e non A parole”

REGOLAMENTO/ADESIONE

PER partecipare al nostro PROGETTO scarica il regolamento, compila la scheda di adesione e inviala a gemmaedizioni@pec.it

Alternanza scuola-lavoro

Il miglior modo per far avvicinare i ragazzi alla lettura è di renderli protagonisti nella scrittura. Questo è l’obiettivo che si pone Gemma Edizioni al fianco delle istituzioni scolastiche con il suo Progetto Scuole!

Gemma Edizioni, nell’ambito del suo Progetto Scuole, esprime disponibilità per la realizzazione di attività di Alternanza scuola-lavoro offrendo percorsi completamente gratuiti, allo scopo di favorire esperienze di conoscenza e di confronto tra la scuola ed il mondo del lavoro.

Consapevole del valore della portata culturale di un’attività come quella editoriale soprattutto per i licei che per la prima volta avranno l’opportunità di effettuare un’esperienza lavorativa formativa, Gemma Edizioni mette a disposizione le proprie capacità e competenze, spazi e know how per favorire la crescita personale, lavorativa ed esperienziale degli allievi.

Tale attività, inoltre, costituisce un valido momento formativo ed orientativo rispetto alle scelte che, una volta terminati gli studi scolastici, gli allievi dovranno compiere.

I ragazzi sono guidati nella creazione di un libro e qualora non sia possibile la presenza fisica degli studenti in sede, in provincia di Frosinone, per problemi logistici, i nostri tutor impartiscono lezioni a distanza, tramite videoconferenze on-line, svolte in diretta, che permettono di seguire i ragazzi passo dopo passo, durante tutto l’arco di tempo destinato alla realizzazione del prodotto libro.

Saranno occupati in mansioni di:

  • editing sui testi
  • eventuale traduzione in lingua straniera (con tutor di madrelingua)
  • grafica ed impaginazione
  • ufficio stampa
  • attività di relazione e promozionale
  • gestione profili social della pubblicazione

Su ogni volume in copertina il nome dell’Istituto e la città di provenienza; all’interno quello del Dirigente e degli insegnanti referenti, quello dei ragazzi nei loro diversi ruoli di scrittori/editor/grafici.

Considerata l’ottima riuscita dei percorsi già attuati con diversi Istituti scolastici in tutta Italia ed essendo già inseriti sul portale delle Camere di Commercio nel Registro Nazionale Alternanza scuola-lavoro con ben 3200 posti, si annuncia l’aumento, già da Settembre, della disponibilità della Casa Editrice ad accogliere fino a 5.000 studenti in percorsi di alternanza scuola-lavoro (www.scuolalavoro.registroimprese.it).

Per maggiori informazioni riguardo le opportunità offerte, potete consultare il Registro Nazionale Alternanza Scuola Lavoro digitando, nel motore di ricerca del sito, MEGAMITI S.r.l.s. (ovvero il nome della società cui fa capo Gemma Edizioni). Si consiglia, inoltre, di visitare anche le pagine social di Gemma Edizioni (Facebook, Twitter e Instagram) oltre che le numerosissime pagine nate dall’ottimo lavoro di comunicazione degli studenti in alternanza scuola lavoro (basta digitare su Facebook “Selfie di Noi” ed appariranno).

Tramite il Progetto Scuole in Alternanza scuola-lavoro molti ragazzi per la prima volta entrano nel mondo del lavoro dalla porta principale: quella di una casa editrice!

Un modo diverso, nuovo e senz’altro ottimo per iniziare.

Ne sono prova concreta gli Istituti che hanno rinnovato, ampliandola, l’adesione anche per il prossimo anno scolastico.

Per ulteriori informazioni inviare una e-mail a info@gemmaedizioni.it

Crediti formativi per i docenti

L’importanza e l’originalità delle nostre iniziative, che per gli Istituti Superiori diventano una vera e propria esperienza di alternanza scuola-lavoro, ha portato l’Ente della UIL Scuola qualificato per la Formazione del personale scolastico I.R.A.S.E. di Frosinone e quello di Ancona, referente per tutte le Marche, a sostenere attivamente il percorso intrapreso da Gemma Edizioni.

I.R.A.S.E. Frosinone e I.R.A.S.E. Ancona (Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino) hanno deciso quindi di mettere a disposizione propri formatori accreditati al fine di incrementare l’offerta stessa delle iniziative anche nei confronti dei docenti coinvolti.
Pertanto la formazione prevista per i docenti che sceglieranno di partecipare ai progetti di Gemma Edizioni sarà certificata da un attestato rilasciato da questo ente valido come aggiornamento e formazione.

LETTERA I.R.A.S.E. FROSINONE
LETTERA I.R.A.S.E. ANCONA

PRESTO ANCHE IN ALTRE PROVINCE D’ITALIA!

Legga 33

legga33 immagine - progetti culturali
legga33 - progetti - letture ai bambini in ospedale

Un buon libro se letto con amore, può essere una cura

Un luogo: ospedali di tutta Italia.
Un regalo: le nostre prime tre pubblicazioni #nVite #FavoleDiCioccolata #SelfieDiNoi
Un motivo: un buon libro, se letto con amore, può essere Cura. Noi di Gemma Edizioni ci crediamo e crediamo nel potere dei sorrisi.

Il 23 settembre delle associazioni di volontariato che operano negli ospedali, leggeranno le nostre prime tre pubblicazioni a pazienti di tutte le età.
#Legga33 è il nome che abbiamo scelto per questa iniziativa, perché crediamo che un buon libro, se letto con Amore, può essere Cura.
Abbiamo bisogno di Voi per arrivare in più ospedali possibile, per divulgare la Bellezza della Cu(ltu)ra.

Segui l‘evento su facebook per essere sempre aggiornato sulle adesioni delle Associazioni e degli Ospedali.

Info: eventi@gemmaedizioni.it

Babel

babel logo - progetti culturali
babel immagine - progetti culturali

Abbatteremo i muri e con le macerie costruiremo ponti verso l’altro

La poesia (dal greco ποίησις, poiesis, con il significato di “creazione”) è una forma d’arte che crea.
Per questo abbiamo deciso di partire da qui, per creare un po’ dal nulla, qualcosa che unisca anime e popoli.

Esistono confini, muri, frontiere che la poesia abbatte e da quelle macerie nasceranno ponti per attraversare i pregiudizi ed incontrare l’altro ed accorgersi che è esattamente un uomo come noi.

Inizieremo con una poesia a settimana che ogni giorno verrà tradotta in diverse lingue.
Scriveteci pure in privato per offrirvi come traduttori e/o poeti.
Insieme costruiremo la poesia che unisce!

Info: babel@gemmaedizioni.it

adminProgetti